Crea sito
benefici della pappa reale
Bellezza e cura del corpo,  Medicina naturale

Le mille virtù della pappa reale

Composto gelatinoso dal colore avorio, prodotto dalle api operaie per dare nutrimento alla regina, la pappa reale è un fantastico concentrato di benefici e virtù anche nell’alimentazione umana.

Non contiene glutine, è composta di proteine, zuccheri, sali minerali e vitamine, soprattutto del complesso B. Ma il suo principio organico più importante è l’Hda, l’ acido 10 idrossidecenoico, grasso insaturo dalle proprietà antibatteriche e antiossidanti.

La pappa reale: formulazioni e dosi di assunzione

In commercio sono presenti diverse formulazioni di pappa reale. Indipendentemente da esse, è da considerare SEMPRE la concentrazione di Hda, massima nella pappa reale fresca. Il suo valore, che tende a diminuire con l’ossidazione del prodotto, non deve mai scendere sotto l’1,5% di concentrazione, il che indicherebbe che ormai la pappa reale ha perso buona parte di questo principio organico.

Sarebbe meglio assumere, quindi, pappa reale fresca, da conservare in frigorifero e da assumere per bocca. In genere, l’assunzione avviene al mattino, circa mezz’ora prima della colazione.

Le virtù della pappa reale

Innumerevoli studi hanno comprovato le proprietà benefiche della pappa reale, anche di tipo antitumorale. Un elenco di questi studi, in lingua inglese e in italiano, si possono trovare nella sezione apposita del sito Apiterapia.

Trattandosi di integratore alimentare, bisogna sempre consultare il proprio medico di fiducia per avere il via libera all’assunzione della pappa reale. La dose giornaliera media, quella di cui sopra, può, infatti, variare in funzione della costituzione dell’individuo o di patologie pregresse o in corso. Ad esempio, l’assunzione di questo super-food potrebbe essere controindicata nei soggetti predisposti alle allergie ai pollini.

Fatta questa doverosa premessa, comunque, passiamo a vedere gli indubbi benefici della pappa reale.

E’ un ottimo ricostitutente

In caso di stanchezza, fisico debilitato o convalescente da una malattia, così come nei periodi di particolare stress psico-fisico (si pensi al classico caso degli studenti sotto esame), la pappa reale è consigliata per combattere gli stati di affaticamento.

La forte concentrazione di vitamine del gruppo B, in particolare della B5, è un toccasana per sostenere il tono dell’umore e aiutare la memoria e la concentrazione.

E’ un antibiotico naturale

La presenza dell’acido 10-Hda e delle vitamine del gruppo B rende la pappa reale uno stimolatore delle difese immunitarie. Aiuta, quindi, a resistere meglio ai malanni di stagione che possono portare raffreddore, tosse o febbre.

Protegge l’apparato digerente

La pappa reale svolge un’azione antisettica sull’apparato digerente e di protezione del fegato. Stimola l’appetito, per cui è utilissima come coadiuvante alimentare nei bambini e negli anziani, anche in assenza di particolari patologie.

Rinforza il sistema immunitario contro asma e allergie

Ribadendo quanto detto sopra, e cioè che per i soggetti con allergie ai pollini sarebbe SEMPRE opportuno sottoporsi ad un test tossicologico, in condizioni normali la pappa reale, in quanto stimolatrice delle ghiandole surrenali, aiuta chi soffre di raffreddore da fieno o asma.

Questo perché la pappa reale contribuisce all’aumento di secrezione di cortisone naturale, prodotto proprio dalle surrenali.

articoli correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.